Dimenticato la password?
clicca qui

TENUTA VECCHIO MOLINO

Scheda completata al :
20%
via ronchesana, 2
37050 - Zevio (VR)

Tel: 0456069060
Fax: 0456051533

Salva il tuo Qr Code

Attendere...

Descrizione

Bar, Reception h 24, Sala colazione e buffet, Deposito Bagagli, Servizio Navetta, Noleggio Auto, Convenzione con l'agenzia viaggi Wellcome, Travel Point by Alpitour, Lavanderia, Ascensore, Internet Point, Sala TV, Sala riunioni , Struttura abilitata per l'accesso ai disabili ,Accettazione di tutte le carte di credito ,Servizio Sveglia.Ampio parcheggio riservato e videosorvegliato ,Aria condizionata L'Hotel Molino dei Sassi è un'oasi di pace che sorge a 10 minuti dal centro di Verona, ricavata da un mulino del 1568 le cui caratteristiche sono state mantenute inalterate. L'albergo dispone di 22 camere (2 adibite a disabili), lussuosamente arredate e finemente curate nei particolari. Tutte confortevoli e molto accoglienti dotate di: TV Sat e Pay TV, telefono, cassetta di sicurezza, aria condizionata, frigo bar, bagno con doccia e vasca a phon, rilevatore di fumo ed altro ancora.Alberghi; Agriturismo; Bed & breakfast; Enoteche e vendita vini; Ristoranti.alberghi, alloggi, business hotel, enoteche, ristoranti. Caratteristiche e servizi: accesso ad internet, camere doppie, camere singole, camere triple, prima colazione a buffet, sala riunioni, sala tv. Numero Stelle: 3 stelle. Sconti e convenzioni: convenzioni aziendali. Tariffe: camera doppia da 75 a 150 euro, camera singola da 50 a 100 euro. Mezzi di pagamento:bancomat, cartasì, visa.Nel 1866, un tal Luigi Bedolo, proprietario di una vetreria in Trentino, ebbe la bella pensata di realizzare anche a San Giovanni Lupatoto un grande "Stabilimento per la fabbricazione del vetro", utilizzando le torbe del Vallese e i ciottoli di quarzo del fiume. L’idea venne presto attuata, con grande soddisfazione del Comune una vecchia caserma austriaca venne acquisita dal Bedolo e la vetreria aprì i battenti nel 1868. Nel corso degli anni assunse proporzioni gigantesche per l’epoca, con ottocento operai addetti e con una produzione di milioni di bottiglie e di metri quadrati di laste di vetro. Oltre alla manodopera strettamente aziendale, numerosi erano anche coloro che usufruivano dell’indotto, in particolare un vasto numero di carrettieri, che raccoglievano i sassi nei campi e sulle rive dell'Adige e li trasportavano al cosiddetto "Molino dei sassi", che ancora oggi esiste e in cui venivano frantumati e polverizzati. Poi il materiale era trasportato allo stabilimento. Chi svolgeva questo lavoro era tutto il giorno soggetto alle polveri e si ammalava assai frequentemente di silicosi. Fonti orali locali ricordano quel periodo attraverso le voci dei genitori e dei nonni, i quali - a loro dire - andavano ad accaparrarsi i sassi "cerini" - cioè quelli di quarzo e silicio, che fanno scintille come un cerino sfregandoli l'un contro l'altro - addirittura a Boscomantico, con il carretto, di notte, rubandoli dalle marogne accumulate dai contadini del luogo.

Prodotti e Servizi

Ricerche correlate

Lavanderia, lavanderia self service, lavanderia fai da te, lavanderia ad acqua, lavanderia a secco, lavanderia a gettoni, selfservice wash, lavaggio capi di abbigliamento, lavaggio tessuti d’arredamento

Orari d'Apertura

Lunedì dalle 09:00 alle 13:00 dalle 14:00 alle 18:00
Martedì dalle 09:00 alle 13:00 dalle 14:00 alle 18:00
Mercoledì dalle 09:00 alle 13:00 dalle 14:00 alle 18:00
Giovedì dalle 09:00 alle 13:00 dalle 14:00 alle 18:00
Venerdì dalle 09:00 alle 13:00 dalle 14:00 alle 18:00
Sabato dalle 09:00 alle 13:00
Domenica Chiuso